CRONACA   TARANTO (TA)  -  venerdì 8 settembre 2017 - 17:13

Sequestrato un quintale e mezzo di prodotti ittici in Puglia

A Taranto un quintale di cozze nere pescate nel primo seno del mar Piccolo

di Chiara Chiriatti
Sequestrato un quintale e mezzo di prodotti ittici in Puglia

Ancora sequestri di cozze nere in Puglia. Un provvedimento è scattato a Taranto, dove la guardia costiera ha fermato un furgone che trasportava un quintale di molluschi bivalve, contenuti in sacchetti e pronti per la commercializzazione, privi di documentazione e certificazione sanitaria. Le cozze erano state pescate nel primo seno del mar Piccolo, in violazione delle ordinanze della Asl di Taranto e della regione Puglia. Il titolare dell’attività di vendita è stato denunciato. Il prodotto ittico distrutto. A Brindisi invece la guardia costiera ha sequestrato 325 kg circa di prodotti ittici freschi. Erano conservati in casette di polistirolo, trasportate da un automezzo di proprietà di una ditta che opera nel settore ittico di monopoli. I militari hanno accertato che il prodotto era privo di etichettatura obbligatoria che ne indicasse la tracciabilità e la documentazione commerciale attestante la provenienza era carente. L’intero prodotto ittico e’ stato sequestrato. Per il conducente del mezzo e il rappresentante legale sono scattate una denuncia ed una multa che potrebbe arrivare anche a 4 mila e 500 euro.





Tag: cozze, guardia costiera, sequestro

live tv e radio

I canali del Gruppo Norba in diretta

  • tn8
  • radionorba
  • radionorbatv

Telenorba Marco Montrone - Telenorba Marco Montrone- Telenorba Marco Montrone -->