CRONACA   ANDRIA (BT)  -  sabato 9 settembre 2017 - 11:56

Andria, arrestato per la ''truffa dello specchietto''

Il malfattore era un siracusano di 39anni, vittima un anziano

di Francesca Rodolfo
Andria, arrestato per la ''truffa dello specchietto''

La famigerata “truffa dello specchietto” è costata il carcere ad un siracusano di 39 anni, incastrato dai carabinieri di Andria in flagranza di reato in via Santa Maria Vetere. Secondo quanto riferito dai militari, il ragazzo siciliano ha allentato lo specchietto retrovisore della propria Golf, facendo credere all'anziano di esserne stato il responsabile, durante un sorpasso. L'81enne ha tentato di difendersi ma il malfattore ha iniziato a diventare aggressivo, pretendendo un risarcimento economico.  Provvidenziale il passaggio in quel momento di una gazzella dei carabinieri, intervenuta per sedare gli animi. Subito smascherato il 39enne é stato arrestato con l'accusa di tentata truffa aggravata. Dai successivi accertamenti è emerso che non era nuovo a questo tipo di situazioni. La sua auto è stata sequestrata. 





Tag: truffa, specchietto, anziani

live tv e radio

I canali del Gruppo Norba in diretta

  • tn8
  • radionorba
  • radionorbatv