SPORT   FOGGIA (FG)  -  sabato 9 settembre 2017 - 17:43

Calcio, Avellino-Foggia 5-1

Altra pesantissima sconfitta per i pugliesi

di Claudia Carbonara
Calcio, Avellino-Foggia 5-1

Altro 5-1 subito dal Foggia, questa volta ancora più amaro di quello di Pescara, perché almeno in terra abruzzese i rossoneri hanno lottato dopo lo svantaggio. Di chi sono le colpe? Forse della rivoluzione attuata da Giovanni Stroppa che cambia uomini e modulo, lasciando in panchina calciatori del calibro di Chiricò Fedato e Deli. Il “Partenio” è una bolgia infernale, ma i satanelli questa volta sono gli irpini che fanno la voce grossa sin dalle prime battute di gara, gara che si sblocca al nono minuto. Ardemagni colpisce il palo, si avventa Molina che viene atterrato. E’ calcio di rigore che Ardemagni trasforma. La reazione dei rossoneri non c’è anzi, l’Avellino è padrone del campo e raddoppia al 21mo con Morosini. La gara si riapre quando il direttore di gara concede un calcio di rigore ai pugliesi per presunto fallo di mano di Migliorini. Mazzeo trasforma dal dischetto. Il Foggia non fa granché per pareggiare e l’Avellino ristabilisce le distanze: Di Tacchio serve Morosini che realizza il tris. Nella ripresa la musica non cambia l’Avellino segna il poker con Ardemagni, per lui doppietta personale. La squadra di Stroppa è un pugile suonato e subisce la quinta marcatura. Molina colpisce la traversa e Castaldo incorna. Troppo brutto il Foggia per essere vero e i 700 tifosi giunti al Partenio urlano a gran voce: meritiamo di piu’! 





Tag: calcio, serie b, foggia avellino

live tv e radio

I canali del Gruppo Norba in diretta

  • tn8
  • radionorba
  • radionorbatv