CRONACA   SPECCHIA -  mercoledì 13 settembre 2017 - 20:13

Omicidio Noemi: una veggente l'aveva ''vista'' in una casetta di pietre

La sconcertante storia rivelata alla giornalista del TgNorba

Omicidio Noemi: una veggente l'aveva ''vista'' in una casetta di pietre

Nella drammatica vicenda di Noemi Durini, la ragazza di 16 anni trovata uccisa stamani nelle campagne di Castrignano del Capo, c’è spazio anche per una storia inquentante che riguarda una medium di Casarano. Nei giorni scorsi, infatti, un’amica della famiglia Noemi che si era rivolta a una veggente per chiedere che l’aiutasse a ritrovare la ragazza di Specchia scomparsa dal 3 settembre scorso. Ecco cosa scrive la veggente in un sms: "Vedo Noemi, la vedo in una casetta di pietre, in campagna e io la vedo arrabbiata. La vedo con due persone". E poi in un successivo messaggio ha scritto: “Non la vedo più”. Il messaggio della veggente, con la data, è stato mostrato dalla donna che lo ha ricevuto alla giornalista del TgNorba Stefania Congedo. Il messaggio era stato consegnato anche ai carabinieri.





Tag: noemi durini, omicidio, castrignano del capo

live tv e radio

I canali del Gruppo Norba in diretta

  • tn8
  • radionorba
  • radionorbatv