CRONACA   LECCE (LE)  -  giovedì 11 gennaio 2018 - 12:13

Lecce, esplode serbatoio di acqua in palazzina

Non si registrano feriti

di Stefania Congedo
Lecce, esplode serbatoio di acqua in palazzina

Tragedia sfiorata la scorsa notte a Lecce dove in una palazzina di via Siracusa , nella zona 167 della città, dove abitano 42 famiglie, è improvvisamente esploso il serbatoio pressurizzato dell’acqua. Il boato ha svegliato i residenti della palazzina 8 del civico 122 che si sono subito riversati per strada. Per fortuna non si registrano feriti. La cisterna contenente oltre 6 mila litri di acqua si trovava nel piano seminterrato dello stabile , di proprietà di Arca Sud salento, accanto alla rampa di accesso ai garage.L’esplosione ha provocato danni alla struttura . Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco. Questa mattina i tecnici di Arca Sud Salento hanno subito provveduto a mettere in sicurezza lo stabile provvedendo a sostituire il serbatoio esploso, sembrerebbe per cattivo funzionamento. I tecnici di Arca Sud stanno cercando di risalire attraverso l’amministratore del condomino, alla ditta manutentrice e verificare se il contratto fosse o meno in regola.





Tag: scoppio, serbatoio, acqua

live tv e radio

I canali del Gruppo Norba in diretta

  • tn8
  • radionorba
  • radionorbatv