CRONACA   NARDÒ (LE)  -  domenica 14 gennaio 2018 - 12:09

Nardò: incendio auto moglie presidente Sgm

Veicolo in fiamme sotto casa di Frasca, non è la prima volta

di Grazia Rongo
Nardò: incendio auto moglie presidente Sgm

Potrebbe essere doloso l’incendio che la scorsa notte ha distrutto, a Nardò, l’auto della moglie di Mino Frasca, presidente della Sgm, la società che gestisce il trasporto pubblico a Lecce. Le fiamme sono divampate intorno alle 3.30 e in pochi attimi hanno completamente avvolto la vettura parcheggiata sotto l’abitazione di Frasca. Sul posto, oltre ai vigili del fuoco, sono intervenuti anche i carabinieri di Gallipoli che indagano sulla natura del rogo. Non è la prima volta che accade una cosa del genere: già due anni fa ignoti diedero fuoco all’auto del politico salentino, anche in quel caso parcheggiata sotto casa.

A Frasca è arrivata la solidarietà del sindaco di Nardò, Pippi Mellone. "Mi auguro", afferma il primo cittadino in una nota, "che al più presto si riesca a fare luce su questo episodio, che colpisce di nuovo Mino Frasca. E' indispensabile capire la natura del gesto e sono certo che il lavoro degli investigatori darà le risposte che la città tutta aspetta. A Frasca va la vicinanza dell'amministrazione comunale".

"Un gesto che allarma e preoccupa" lo definisce il sindaco di Lecce, Carlo Salvemini, esprimendo solidarietà al presidente della Sgm. "La serenità di chi svolge incarichi di responsabilità per l'interesse pubblico", aggiunge, "è un valore a garanzia di tutti, per cui spero che le indagini portino presto a fare completa luce su quanto accaduto".





Tag: incendio, auto, frasca

live tv e radio

I canali del Gruppo Norba in diretta

  • tn8
  • radionorba
  • radionorbatv