Bari, incendia moto per debito di droga: arrestato 28enne

CRONACA  |  0 ()  -  sabato 21 novembre 2020 - 10:22

Il pusher, non vedendosi restituita la somma, avrebbe prima preteso di il triplo poi, dopo varie minacce, sarebbe passato all'atto pratico incendiando il ciclomotore

di Redazione Norbaonline
Bari, incendia moto per debito di droga: arrestato 28enne

Gli agenti di Polizia di Bari hanno arrestato un 28enne pregiudicato che ha incendiato il ciclomotore di un uomo, reo di non aver saldato un debito di droga. L'indagine è incominciata a ottobre, dopo la denuncia della vittima. Le fiamme che hanno avvolto il ciclomotore avevano danneggiato altri veicoli in sosta e parte del palazzo. Gli elementi raccolti dalle forze dell'ordine avevano subito puntato verso il 28enne, con il quale la vittima aveva contratto un debito di droga di 40 euro. Il pusher, non vedendosi restituita la somma, avrebbe prima preteso di il triplo poi, dopo varie minacce, sarebbe passato all'atto pratico incendiando il ciclomotore

 

 

indietro

Ultime 24 ore

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.