Squinzano, anziano dorme vicino stufa ma prende fuoco e muore a causa delle ustioni

CRONACA  |  SQUINZANO (LE)  -  venerdì 27 novembre 2020 - 10:28

Vincenzo Pulli, 92 anni, è stato ritrovato esanime nel giardino dopo che aveva provato a spegnere le fiamme che lo avevano avvolto

di Redazione Norbaonline
Squinzano, anziano dorme vicino stufa ma prende fuoco e muore a causa delle ustioni

Tragica fatalità per un 92enne di Squinzano, Vincenzo Pulli, ritrovato carbonizzato nel giardino interno della sua abitazione, in via Salvemini, al civico 39. L’anziano, che viveva da solo, è stato avvolto improvvisamente dalle fiamme divampate dalla coperta che era vicino alla stufa. L’uomo si è diretto in giardino, nel tentativo di spegnerle, ma senza riuscirci. Familiari e amici sono ancora sotto choc. L’uomo era molto conosciuto in paese, perché padre di Francesco Pulli, segretario nazionale del Sap, il sindacato di Polizia, in servizio a Brindisi.

indietro

Ultime 24 ore

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.