Morti per legionella a Bari, sequestrati computer Policlinico

  |  BARI (BA)  -  martedì 1 dicembre 2020 - 11:28

Perquisizioni sono state eseguite dalla Guardia di Finanza negli uffici delle direzioni generale, sanitaria e amministrativa del Policlinico

di Redazione Norbaonline
Morti per legionella a Bari, sequestrati computer Policlinico

Perquisizioni dei carabinieri del Nas sono in corso al Policlinico di Bari, nell'ambito dell'inchiesta che il 24 novembre ha portato al sequestro, con facolta' d'uso, dei padiglioni Chini e Asclepios. L'indagine riguarda i decessi di quattro pazienti, connessi a infezioni da legionella, che avrebbero contratto in reparto. I carabinieri hanno sequestrato i computer in alcuni uffici, per effettuare copie forensi. Sono indagati il dg Giovanni Migliore, la direttrice sanitaria Matilde Carlucci, il suo vice Giuseppe Calabrese, la direttrice amministrativa Tiziana Di Matteo, il direttore dell'Area tecnica Claudio Forte. A tutti vengono contestati i reati di omissione di atti d'ufficio e morte come conseguenza di altro reato. L'inchiesta e' coordinata dalla pm Grazia Errede e dal procuratore aggiunto Alessio Coccioli, i quali hanno chiesto la sospensione dei manager e dirigenti indagati.

indietro

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.