Omicidio Durini: fidanzato fuori carcere per lavoro, protesta la madre vittima

  |  0 ()  -  giovedì 3 dicembre 2020 - 13:03

La donna si è detta sconcertata dopo avere appreso la notizia, sottolineando il fatto che sono trascorsi solo tre anni dall'omicidio di Noemi, avvenuto nel settembre del 2017

di Redazione Norbaonline
Omicidio Durini: fidanzato fuori carcere per lavoro, protesta la madre vittima

Lucio Marzo, l'assassino reo confesso della fidanzata sedicenne di Specchia, Noemi Durini, detenuto nel carcere minorile di Quartucciu, vorrebbe usufruire del permesso per lavorare fuori dal carcere, ma la sua richiesta ha provocato la reazione sdegnata di Imma Rizzo, madre della vittima. La donna si e' detta sconcertata dopo avere appreso la notizia, sottolineando il fatto che sono trascorsi solo tre anni dall'omicidio di Noemi, avvenuto nel settembre del 2017. Lucio Marzo, all'epoca 17enne, e' accusato di avere ucciso con crudelta' la fidanzata, poi sepolta sotto un cumulo di pietre nelle campagne di Castrignano del Capo, nel sud Salento, dove il corpo fu ritrovato il 13 settembre del 2017 dai carabinieri su indicazione dello stesso ragazzo. Il giovane, originario di Montesardo, frazione del Comune di Alessano, e' stato condannato in via definitiva a 18 anni e otto mesi di reclusione per omicidio volontario aggravato dalla crudelta' e dai futili motivi. I suoi legali hanno rinunciato al ricorso per Cassazione. I giudici della Corte d'Appello di Lecce, nel giugno del 2019, hanno confermato la sentenza di primo grado emessa nell'ottobre del 2018.

indietro

Ultime 24 ore

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.