Bisceglie, fa esplodere petardo: nei guai 19enne

  |  BISCEGLIE (BT)  -  martedì 22 dicembre 2020 - 10:20

Il sindaco Angelantonio Angarano ha firmato un’ordinanza per stabilire il divieto di vendita al pubblico

di Giovanni Di Benedetto
Bisceglie, fa esplodere petardo: nei guai 19enne

A Bisceglie la Polizia Locale sera ha identificato e multato un ragazzo di 19 anni per aver fatto esplodere un potente petardo in piazza Vittorio Emanuele. Il giovane è stato inchiodato dalle immagini delle telecamere di videosorveglianza che lo ritraggono mentre accende la miccia e lascia cadere per terra il petardo che esplode fragorosamente dopo pochi secondi. Fermato dagli agenti, anche grazie alla segnalazione di alcuni cittadini, gli è stata comminata una sanzione di 500 euro, a cui si somma quella per il mancato uso della mascherina. Prosegue il lavoro della Polizia Locale per individuare e identificare anche il secondo ragazzo ritratto dalle immagini mentre accende e fa esplodere un violento petardo sempre nella villa comunale. E a proposito di botti, il sindaco Angelantonio Angarano ha firmato un’ordinanza per stabilire il divieto di vendita al pubblico, in forma ambulante e non, di alcune categorie di fuochi d’artificio fino al 6 gennaio, ovvero quelli ascrivibili alla categoria F2 e F3 e i cosiddetti “fuochi di libera vendita” o “declassificati”. Sono vietati fuochi pirotecnici di categoria F3 e F4 definiti articoli pirotecnici di uso professionale e destinati all’uso esclusivo di persone con conoscenze specialistiche. Il provvedimento infine dispone il divieto per tutti coloro che hanno la disponibilità di aree private, finestre, balconi, lastrici solari, luci e vedute per la effettuazione degli spari vietati.

indietro

Ultime 24 ore

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.