Andria, minaccia dipendente comunale con arma e poi scappa

CRONACA  |  ANDRIA (BT)  -  mercoledì 30 dicembre 2020 - 17:10

Un contribuente, chiamato a regolarizzare la sua situazione debitoria nei confronti dell'Ente, si è presentato ad un dipendente dell'Ufficio attività produttive inveendo e puntandogli un'arma contro

di Giovanni Di Benedetto
Andria, minaccia dipendente comunale con arma e poi scappa

Episodio intimidatorio questo pomeriggio negli uffici comunali di largo Grotte ad Andria. Secondo le prime ricostruzioni dell'accaduto, un contribuente, chiamato a regolarizzare la sua situazione debitoria nei confronti dell'Ente, si è presentato ad un dipendente dell'Ufficio attività produttive inveendo e puntandogli un'arma contro. Il personale ha dato l'allarme e l’uomo è fuggito. A darne notizia una nota del comune in cui la sindaca Giovanna Bruno parla di “vile episodio di aggressione che conferma, purtroppo, come esistano frange di illegalità diffuse nel tessuto cittadino. Non abbasseremo la guardia, ma combatteremo una battaglia civile di recupero del degrado sociale, dimostrando che è possibile sempre avere una corretta interlocuzione con l'Ente, che non è un nemico ma che ha delle precise regole da rispettare, per il bene di tutti”. Solidarietà al dipendente è stata espressa dalla Cgil.

indietro

Ultime 24 ore

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.