Carmiano, esami confermano focolaio variante inglese Covid

ATTUALITÀ  |  CARMIANO (LE)  -  martedì 12 gennaio 2021 - 10:34

Rientrato a casa il 23 dicembre aveva cominciato a manifestare sintomi, come pure alcuni parenti e altre persone con cui era entrato in contatto

di Stefania Congedo
Carmiano, esami confermano focolaio variante inglese Covid

L’indagine genomica effettuata presso l’istituto zooprofilattico di Putignano ha confermato la presenza della variante inglese nei venti casi colpiti dal Covid a Carmiano lo scorso fine dicembre. Il responsabile del Dipartimento di prevenzione dell’Asl Lecce Alberto Fedele rassicura sul fatto che si “ tratti di un focolaio circoscritto e in gran parte già in parte negativizzato”. Il contagio era partito dal rientro in Salento di un 28enne del posto che lavora nel Regno Unito. Rientrato a casa il 23 dicembre aveva cominciatoa manifestare sintomi, come pure alcuni parenti e altre persone
con cui era entrato in contatto .La veloce diffusione del virus , accorciando il caratteristico periodo di incubazione, aveva fatto subito ipotizzare che si potesse trattare del “ceppo” inglese

indietro

Ultime 24 ore

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.