Andria, rapinato carico di bottiglie di olio extravergine

  |  ANDRIA (BT)  -  mercoledì 20 gennaio 2021 - 10:48

L'autista del mezzo ha denunciato l'accaduto ai carabinieri di Modugno

di Giovanni Di Benedetto
Andria, rapinato carico di bottiglie di olio extravergine

Nuovo colpo dei predoni dell’extravergine. Un carico di bottiglie di olio ritirato dal frantoio Biolevante di Andria è svanito nel nulla poco prima di arrivare all’interporto di Bari per essere spedito in Germania. E’ accaduto lo scorso 12 gennaio, se ne è avuta notizia solo oggi. L'autista del mezzo ha denunciato l'accaduto ai carabinieri di Modugno riferendo di essere stato affiancato dall’auto dei malfattori sulla provinciale 231 all’altezza di Corato. L’uomo ha raccontato di essere stato costretto salire a bordo di un’auto mentre delle persone si impossessavano del camion, e poi di essere stato rilasciato nelle campagne vicino Bari dove ha chiesto aiuto. Appena il 22 dicembre scorso in territorio di Trani, sulla provinciale che collega Andria con Bisceglie, fu recuperata solo la motrice di un camion, la cisterna con 300 quintali di olio che doveva essere scaricata a Bitonto, partita da una cooperativa di Terlizzi, è svanita nel nulla.

indietro

Ultime 24 ore

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.