Naufragio Norman Atlantic:gup Bari,no a nuovo sequestro nave

  |  BARI (BA)  -  giovedì 23 maggio 2019 - 21:27

La questione pende ancora dinanzi alla Corte di Cassazione

di Redazione Norbaonline
Naufragio Norman Atlantic:gup Bari,no a nuovo sequestro nave

Il gup del Tribunale di Bari Francesco Agnino ha dichiarato inammissibile la richiesta di nuovo sequestro probatorio della nave Norman Atlantic, formulata dalla Procura, su proposta delle parti civili, nell'udienza preliminare in corso sul naufragio del dicembre 2014. Il relitto, ormeggiato nel porto di Bari dal febbraio 2015 e sottoposto a sequestro probatorio da allora, e' stato dissequestrato il 30 aprile scorso su istanza dei difensori dell'armatore e della societa' proprietaria del traghetto, gli avvocati Filiberto Palumbo, Gaetano Castellaneta, Pietro Palandri e Aldo Mordiglia. Sul relitto, nella fase delle indagini, è "stato compiuto un lungo ed estenuante incidente probatorio" che, aveva spiegato il giudice dissequestrando la motonave, rendeva "non giustificabile il mantenimento del vincolo probatorio". Oggi lo stesso giudice ha rigettato l'istanza di nuovo sequestro. La questione, tuttavia, pende ancora dinanzi alla Corte di Cassazione perche' nei giorni scorsi i pm Ettore Cardinali e Federico Perrone Capano hanno presentato un ricorso contro il dissequestro, prima ancora di conoscere la decisione del gup. Per il naufragio, nel quale morirono 31 persone e altri 64 passeggeri rimasero feriti, rischiano il processo 32 imputati, 30 persone fisiche e due societa', per i reati, a vario titolo contestati, di cooperazione colposa in naufragio, omicidio colposo e lesioni colpose plurime oltre a numerose violazioni sulla sicurezza e al codice della navigazione. Tra gli imputati ci sono Carlo Visentini della societa' Visemar, proprietaria della nave, i due legali rappresentanti della greca Anek Lines, noleggiatrice della motonave, il comandante Argilio Giacomazzi e 26 membri dell'equipaggio e le due società, che potranno essere citate come responsabili civili. Nell'udienza preliminare, che proseguira' ottobre, si sono inoltre costituite 61 parti civili.

indietro

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.