Serie A: Lecce-Cagliari, 2-2

  |  LECCE (LE)  -  lunedì 25 novembre 2019 - 17:19

Finale di partita incandescente, tre espulsioni in due minuti

di Redazione Norbaonline
Serie A: Lecce-Cagliari, 2-2

Finale di partita incandescente aLecce, con tre giocatori espulsi nel giro di pochi minuti. Il cagliaritano Farias, che ha 'parato' in area un tiro di un giocatore leccese e' stato espulso dall'arbitro. Dopo il calcio di rigore realizzato da Lapadula, il portiere ospite Olsen e l'attaccante leccese sono venuti alle mani e sono stati puniti entrambi col cartellino rosso. Il gioco, sul 2-1 per i sardi, e' ripreso con il Lecce in dieci e il Cagliari in nove.  Mentre usciva dal campo, il portiere
del Cagliari, molto nervoso, ha rinvolto un epiteto al quarto uomo, che potrebbe costargli una punizione piu' severa da parte del giudice sportivo. E' stato il rigore assegnato per il mani in area di Cacciatore, , subito espulso da Mariani, all'origine dello scontro tra Olsen e Lapadula. Il portiere ha preso il pallone calciandolo lontano, mentre Lapadula correva verso di lui per prenderlo. I due si sono scontrati tra manate e testate, finendo entrambi a terra, prima di essere cacciati da Mariani.  Nel finale il paregggio, finisce 2-2  nel recupero della 13/a giornata di serie A.

indietro

Ultime 24 ore

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.