Brindisi, lite in birreria: figlio del titolare vivo per miracolo

CRONACA  |  BRINDISI (BR)  -  sabato 18 gennaio 2020 - 12:31

Un bicchiere rotto ha quasi reciso l'arteria giugulare; salvo grazie ad un intervento chirurgico

di Matteo Spada
Brindisi, lite in birreria: figlio del titolare vivo per miracolo

E' finita nel sangue una lite scoppiata ieri sera a Brindisi in una birreria che si trova in una zona periferica della citta'. Il figlio del titolare, un ragazzo di 30 anni, e' stato aggredito da un cliente del locale, un uomo di 43, che l'ha colpito al collo con un picchere rotto. Il giovane e' vivo per miracolo. Il vetro gli ha parzialmente reciso l'arteria giugulare. Trasportato in ospedale e' stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico. Fortunatamente e' fuori pericolo. Anche il 43enne ha dovuto fare ricorso alle cure dei sanitari per una ferita alla testa. L'uomo e' stato arrestato

indietro

Ultime 24 ore

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.