Potenza, danno erariale alla Regione Basilicata confermato dalla Corte dei Conti

ATTUALITÀ  |  POTENZA (PZ)  -  giovedì 14 maggio 2020 - 13:48

Un ammanco di 51 milioni di euro a cui l'ex Presidente De Filippo deve rispondere

di Alessandro Boccia
Potenza, danno erariale alla Regione Basilicata confermato dalla Corte dei Conti

Ammonta a 51 milioni di euro il danno erariale causato da strumenti finanziari derivati sottoscritti nel 2006, "la cui esecuzione si e' protratta fino al 2019" e per il quale gli amministratori della Regione Basilicata in carica nel 2006, quando era presidente Vito De Filippo, attuale deputato di Italia Viva, hanno ricevuto un "invito a dedurre" dalla Corte dei Conti. Oltre ad esponenti della Giunta regionale chiamati in causa anche intermediari bancari, funzionari e dirigenti. La maggior parte del danno erariale è a carico degli istituti di credito; una parte, pari a circa 2,4 milioni di euro a carico degli ex amministratori e dei funzionari regionali. I contratti furono conclusi dalla Regione Basilicata dopo un mutuo acceso per intervenire nel Lagonegrese, colpito da un forte terremoto nel 1998, con una somma pari a oltre 300 milioni di euro. L'obiettivo della Regione era quello di "coprirsi" dal rischio di rialzo del tasso di interesse del mutuo ventennale. La "complessa operazione finanziaria" messa in piedi con le banche portò all'applicazione di un tasso fisso su alcune somme e variabile su altre, "con il vincolo per la Regione di corrispondere una rata costante". Le indagini della Guardia di Finanza hanno portato alla luce "numerose anomalie nell'operazione", definita "diseconomica e frutto di scelte amministrative irragionevoli", oltretutto in presenza di "un conflitto di interessi delle banche". Intanto De Filippo si è detto convinto di poter chiarire tutto, anche perchè all’epoca il Governo regionale si è mosso sulla linea rigorosa della legislazione.

indietro

Ultime 24 ore

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.