Rifiuti speciali bruciati, sequestrata area Rfi nel Foggiano

  |  APRICENA (FG)  -  sabato 30 maggio 2020 - 16:49

All'interno resti di roghi di fusti metallici pericolosi

di Redazione Norbaonline
Rifiuti speciali bruciati, sequestrata area Rfi nel Foggiano

Smaltimento e combustione illecita di rifiuti speciali pericolosi - ovvero fusti metallici, alcuni dei quali con etichette "Nocivo/infiammabile" o "liquidi infiammabili" - in un'area di proprieta' di Rete Ferroviaria Italiana Spa, sono stati scoperti dai Carabinieri Forestali di Foggia in localita' San Trifone nelle campagne di Apricena. Il terreno, con una superficie di 215 mq, e' stato sottoposto a sequestro penale e affidato in custodia al referente di Rfi. Secondo le indagini, nell'area sarebbero stati abbandonati rifiuti derivanti da attivita' edili, con un forte odore acre simili a quello di solventi e vernici, oltre a sacchi contenenti carbonato di calcio e scarti di demolizione.

indietro

Ultime 24 ore

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.