Mafia, udienza per il processo sulla strage di San Marco in Lamis

  |  SAN MARCO IN LAMIS (FG)  -  mercoledì 10 giugno 2020 - 14:33

Nell'agguato furono uccisi il boss Mario Luciano Romito, il suo autista Matteo De Palma e i fratelli Luigi e Aurelio Luciani

di Pietro Loffredo
Mafia, udienza per il processo sulla strage di San Marco in Lamis

La Fiat Grande Punto in uso all’imputato era presente vicino al luogo dell’agguato e fuggì a velocità sostenuta subito dopo l’esplosione dei colpi d’arma da fuoco: lo ha riferito ai giudici della corte d’assise di Foggia il comandante dei carabinieri del Ros di Bari, il colonnello Alessandro Mucci, testimone nel processo a Giovanni Caterino, imputato, come presunto basista, per la strage mafiosa del 9 agosto di tre anni fa - nei pressi della vecchia stazione di San Marco in Lamis-, in cui furono uccisi il boss Mario Luciano Romito, il suo autista Matteo De Palma e i fratelli Luigi e Aurelio Luciani, agricoltori, scambiati probabilmente per due affiliati al clan Romito. Questa mattina è proseguito l’interrogatorio dell’ufficiale dell’Arma, che nell’udienza del 29 giugno sarà sottoposto al controesame dalla difesa di Caterino. L’accusa di basa essenzialmente sulle intercettazioni ambientali e sulle riprese di numerose telecamere di sorveglianza, che hanno immortalato la Grande Punto nel percorso da Manfredonia al luogo della strage. La vettura - a bordo della quale, secondo la DDA di Bari, c’era Caterino - avrebbe seguito l’auto su cui viaggiavano Romito e De Palma e, a sua volta, era tallonata dalla Ford CMax che trasportava il commando dei killer, anch’essa ripresa dalle telecamere. L’esame dell’imputato potrebbe svolgersi nell’udienza del 20 luglio.

indietro

Ultime 24 ore

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.