Taranto, guerra tra agenzie funebri: incendiata un furgone

CRONACA  |  TARANTO (TA)  -  domenica 14 giugno 2020 - 19:50

LÔepisodio potrebbe essere collegato alla sparatoria del 30 maggio scorso, quando dopo una lite tra le due famiglie concorrenti nel settore delle onoranze funebri, fu ferito ad una gamba Alessio Turbato

di Annamaria Rosato
Taranto, guerra tra agenzie funebri: incendiata un furgone

Potrebbe riprendere la guerra tra agenzie funebri a taranto. La notte scorsa e’ stato incendiato un furgone parcheggiato davanti all’agenzia “attolino”, in via mazzini. Sul posto i vigili del fuoco ed i carabinieri. L‘episodio potrebbe essere collegato alla sparatoria del 30 maggio scorso, quando dopo una lite tra le due famiglie concorrenti nel settore delle onoranze funebri, fu ferito ad una gamba Alessio Turbato. Qualche ora dopo gli inquirenti riuscirono ad individuare l’autore della sparatoria. Giacomo attolino,46anni,in manette per lesioni aggravate, detenzione e porto illegale di arma. Le indagini sono in corso

indietro

Ultime 24 ore

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.