Foggia, bimba morsa in Toscana da pipistrello: antidoto da centro antiveleno Policlinico

  |  FOGGIA (FG)  -  mercoledì 1 luglio 2020 - 18:28

La struttura, unica in Puglia, è risultata la sola sul territorio nazionale ad avere la disponibilità immediata dell’antidoto

di Grazia Rongo
Foggia, bimba morsa in Toscana da pipistrello: antidoto da centro antiveleno Policlinico

È stato fornito dal centro anti veleni del Policlinico di Foggia l'antidoto anti rabbico utilizzato per una bambina svedese di 7 anni graffiata da un pipistrello. La piccola era in vacanza con la sua famiglia a Livorno quando è accaduto l'incidente. I pipistrelli non sono velenosi ma possono trasmettere la rabbia. L'unica struttura ad avere la disponibilità immediata dell'antidoto era il centro antiveleni del policlinico di Foggia. Attivato in emergenza, lo staff ha coordinato l’iter, fino alla gestione medica a distanza della piccola paziente, che è stata già dimessa dall'ospedale.

indietro

Ultime 24 ore

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.