Perseguitano disabile, indagati tre giovani di Bisceglie

  |  BISCEGLIE (BT)  -  martedì 7 luglio 2020 - 16:41

I ragazzi sono stati sottoposti al divieto di avvicinamento

di Redazione Norbaonline
Perseguitano disabile, indagati tre giovani di Bisceglie

Avrebbero perseguitato e molestato un uomo disabile per due anni con aggressioni verbali e, in alcune occasioni, lanciandogli pietre. Tre giovani di Bisceglie, P.M. 21enne, S.M. 22enne e P.M. 19enne, sono stati sottoposti al divieto di avvicinamento alla persona offesa. La misura cautelare e' stata eseguita dai Carabinieri. Ai tre indagati la Procura di Trani contesta il reato di stalking. Gli ultimi episodi risalgono al novembre 2019 quando l'uomo, stanco delle numerose minacce e ingiurie che gli venivano rivolte quotidianamente a causa della sua disabilita', ha deciso di denunciare. Stando al racconto della vittima, le aggressioni verbali erano cominciate circa due anni prima ed erano state taciute per paura di ritorsioni. L'uomo sarebbe stato costretto a subire minacce o ingiurie ogni volta veniva incrociato per strada o addirittura atteso sotto casa, in diverse ore del giorno, "cagionandogli - spiegano gli investigatori - uno stato di perenne ansia e paura tanto da costringerlo ad alterare le proprie abitudini di vita, fino a destabilizzarne la serenità e l'equilibrio psicologico". In diverse occasioni la vittima avrebbe tentato di affrontare gli aggressori, "ottenendo reazioni ancora piu' violente" da parte dei tre giovani, "arrivati addirittura a lanciargli contro delle pietre".

indietro

Ultime 24 ore

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.