Foggia: rissa e incendio nel ghetto, restano gravi le condizioni del senegalese ferito

  |  0 ()  -  lunedì 3 agosto 2020 - 11:52

Secondo quanto trapelato dalle indagini in corso, nella baraccopoli 'comanda' una squadra di ganesi

di Redazione Norbaonline
Foggia: rissa e incendio nel ghetto, restano gravi le condizioni del senegalese ferito

Ci sarebbe una sorta di 'polizia interna' composta da una decina di ghanesi, che detta regole nel ghetto di Borgo Mezzanone, nel Foggiano. E' quanto trapela tra i migranti che vivono nella baraccopoli abusiva, dopo la rissa scoppiata nella notte tra sabato e
domenica scorsi. Al termine degli scontri, tre migranti sono rimasti feriti e un senegalese, da subito apparso in gravi
condizioni, resta in pericolo di vita. Sono stati bruciati due container, non una decina di baracche come riferito in un primo momento dalle forze di polizia. Al momento dell'intervento dei Vigili del fuoco, chiamati a domare le fiamme, c'e' stata una violenta sassaiola che ha rallentato le operazioni di spegnimento dell'incendio. I momenti di tensione sono proseguiti anche nella mattinata di domenica, tant'e' che le forze dell'ordine avrebbero rinunciato a un sopralluogo previsto per la conta dei danni. Attualmente nel ghetto risiedono circa 2.000 migranti, quasi tutti braccianti nei campi della provincia di Foggia, mentre altri 600 sono in carico al Cara (Centro richiedenti asilo) e vivono in 17 moduli allestiti accanto alla baraccopoli, in origine separati da una recinzione che col tempo e' pero' scomparsa. Ora quei moduli, che ospitano circa 35 migranti ciascuno, sono occupati abusivamente: dichiarati insalubri, sono stati destinati all'abbattimento, che pero' non e' stato eseguito per i rinvii dovuti al lockdown Covid.

indietro

Ultime 24 ore

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.