Bisceglie: incendio alla farmacia Silvestris, 48enne in manette

  |  BISCEGLIE (BT)  -  sabato 8 agosto 2020 - 11:17

I fatti risalgono rispettivamente al 17 gennaio e al 23 aprile scorsi

di Giovanni Di Benedetto
Bisceglie: incendio alla farmacia Silvestris, 48enne in manette

Svolta nelle indagini sui due tentati incendi ai danni della farmacia Silvestris di Bisceglie. I carabinieri hanno arrestato un uomo di 48 anni accusato di tentata estorsione, danneggiamento, detenzione illegale e  porto in luogo pubblico di esplosivo. I fatti risalgono rispettivamente al 17 gennaio e al 23 aprile scorsi. Nella prima circostanza fu fatto deflagrare un ordigno posizionato dinanzi all’ingresso del presidio sanitario; mentre nel secondo episodio fu appiccato dolosamente un incendio ai rifiuti della raccolta differenziata depositati dinanzi alla farmacia. Secondo gli investigatori entrambi gli episodi sono riconducibili allo stesso autore.

indietro

Ultime 24 ore

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.