Rapinarono giovane in stazione a Barletta, due arresti

  |  BARLETTA (BT)  -  sabato 5 settembre 2020 - 10:48

Dopo essersi avvicinati al ragazzo, i due rapinatori gli chiesero di consegnargli qualche moneta

di Redazione Norbaonline
Rapinarono giovane in stazione a Barletta, due arresti

Rapinarono dopo aver aggredito, anche con una cinghia borchiata, un ragazzo che aspettava il treno nella stazione a Barletta. Due uomini, Giuseppe Francesco Aiello e Antonio Mascolo, di 39 e 35 anni, entrambi con precedenti penali. sono stati arrestati dalla Polizia poichè ritenuti responsabili dell'episodio, avvenuto lo scorso 17 luglio. Quella notte, nel sottopassaggio che conduce dalla stazione ferroviaria di Barletta al binario delle ferrovie Bari Nord, un giovane andriese che attendeva il treno per tornare a casa fu aggredito e derubato. Dopo essersi avvicinati al ragazzo, i due rapinatori gli chiesero di consegnargli qualche moneta e, al suo diniego, "con brutale violenza" dicono gli investigatori, lo picchiarono con pugni e calci, colpendolo anche con una cinghia munita di borchie, per poi darsi alla fuga. Il giovane riportò lesioni con prognosi di 15 giorni. I due rapinatori sono stati identificati anche grazie alle immagini del sistema di video-sorveglianza dello scalo ferroviario e si trovano attualmente in carcere su disposizione della magistratura tranese.

indietro

Ultime 24 ore

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.