Taranto, rientra l'allarme di un nuovo focolaio Covid in Caserma Vigili del Fuoco

ATTUALITË  |  TARANTO (TA)  -  mercoledì 23 settembre 2020 - 12:11

Il vigile risultato positivo Il vigile risultato positivo ha avuto solo due contatti lavorativi presso la caserma ionica ed entrambi i colleghi sottoposti anch'essi a tampone risultando negativi

di Francesco Persiani
Taranto, rientra l

Nessun allarme covid al Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Taranto. Non c'è alcuna diffusione di contagio da coronavirus nella caserma. A precisarlo è il dipartimento di prevenzione della ASL ionica. Il vigile risultato positivo -sottoposto a tampone a causa della manifestazione dei sintomi caratteristici da coronavirus- ha avuto solo due contatti lavorativi presso la caserma ionica ed entrambi i colleghi -sottoposti anch'essi a tampone- sono risultati negativi. Si resta in attesa -a breve- di conoscere gli esiti dei tamponi a cui sono stati sottoposti i familiari. Le condizioni di salute del giovane Vigile del Fuoco -residente in un comune della provincia- sono comunque buone: sebbene sia stato ricoverato all'ospedale Moscati, guarirà con terapia farmacologica e somministrazione di ossigeno al bisogno. Esclusa, dunque, la possibilità che la caserma dei Vigili del Fuoco si trasformasse in un focolaio infettivo. Analoghi accertamenti sono in corso a cura della ASL di Brindisi, poichè il soggetto in questione ha avuto contatti con alcuni colleghi anche nel capoluogo adriatico. Anche lì la situazione è sotto controllo: tamponi e quarantena preventiva per i possibili contagiati

indietro

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.