Torre Pali, migranti salvati su veliero incagliato

CRONACA  |  SALVE (LE)  -  lunedì 5 ottobre 2020 - 13:21

Tra i migranti ci sono quattro nuclei familiari composti da padre, madre e diverse bambine e bambini, tra cui un neonato di 3 mesi

di Stefania Congedo
Torre Pali, migranti salvati su veliero incagliato

Sono in corso a Torre Pali, marina di Salve,le operazioni di soccorso e accoglienza di oltre 45 profughi provenienti da Iraq e Iran arrivati sulle coste del Salento a bordo di un veliero intagliatosi negli scogli. Tra i migranti ci sono quattro nuclei familiari composti da padre ,madre e diverse bambine e bambini tra cui un neonato di tre mesi. Un uomo è stato portato in ospedale per accertamenti dopo la misurazione della temperatura risultata alta. Due uomini di nazionalità moldava sono stati fermati, sospettati di essere gli scafisti. Le operazioni di soccorso in mare da parte di unità della Guardia di Finanza non sono state facili a causa delle avverse condizioni meteo marine. I finnznieri sono stati costretti a gettaersi ina cqua per soccorrere alcuni migranti in difficoltà. Le condizioni dei migranti, seppur provati dalla traversata, appaiono buone, assistiti dai volontari della Croce Rossa. Ultimate le procedure anti Covid saranno trasferiti al centro di prima accoglienza Don Tonino bello di Otranto

indietro

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.