Foggia, Procura chiede rinvio a giudizio per Angelo e Napoleone Cera

CRONACA  |  FOGGIA (FG)  -  mercoledì 7 ottobre 2020 - 17:18

In un altro filone dÕinchiesta, la Procura ha chiesto lÕarchiviazione, nelle scorse settimane, per il governatore Michele Emiliano, per la nomina del commissario dellÕASP di Chieuti

di Pietro Loffredo
Foggia, Procura chiede rinvio a giudizio per Angelo e Napoleone Cera

La Procura di Foggia ha chiesto il rinvio a giudizio per l’ex parlamentare dell’Udc, Angelo Cera, suo figlio Napoleone - consigliere regionale uscente dei Popolari -, il direttore generale dell’Asl di Capitanata, Vito Piazzolla, e l’ex consigliera comunale di Manfredonia, Rosalia Immacolata Bisceglia. Sono coinvolti, a vario titolo, nell’inchiesta sulle presunte pressioni per le assunzioni al Consorzio per la Bonifica della Capitanata, sullo stop alla internalizzazione del CUP nella Sanitaservice e sul presunto voto di scambio alle provinciali dello scorso anno. L’udienza preliminare si svolgerà l’11 gennaio davanti al gup Antonio Sicuranza. In un altro filone d’inchiesta, la Procura ha chiesto l’archiviazione, nelle scorse settimane, per il governatore Michele Emiliano, per la nomina del commissario dell’ASP di Chieuti. Cera padre e figlio e Piazzolla sono accusati di tentata induzione indebita; Bisceglia di voto di scambio con i due esponenti politici per la presunta promessa dell’assunzione di sua figlia nell’ufficio stampa di Napoleone Cera, in cambio di sostegno elettorale a un loro candidato.

indietro

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.