Rapolla, uccide pregiudicato per vendicare morte dello zio

CRONACA  |  RAPOLLA (PZ)  -  giovedì 8 ottobre 2020 - 17:26

Si tratterebbe di un 36enne del posto, anche lui con precedenti penali, nipote di Pasquale Acucelli, il 39enne, ucciso da Grosso nel 2003

di Alessandro Boccia
Rapolla, uccide pregiudicato per vendicare morte dello zio

E’ stato già fermato dai Carabinieri del Comando provinciale di Potenza il presunto autore dell’omicidio di Pasquale Grosso, 51enne con precedenti penali, ucciso stamani a Rapolla. Si tratterebbe di un 36enne del posto, anche lui con precedenti penali, nipote di Pasquale Acucelli, il 39enne, ucciso da Grosso nel 2003, e fratello dell’allora sindaco del paese. Per quell’omicidio Grosso fu condannato a 22 anni di reclusione . Era uscito dal carcere, ma era ancora sottoposto a sorveglianza speciale.

indietro

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.