Aggressione nel ghetto di Foggia: 40enne in gravi condizioni

  |  BARI (BA)  -  mercoledì 21 ottobre 2020 - 11:06

Ha riportato gravi ferite a volto e cranio, è stato operato a Bari

di Redazione Norbaonline
Aggressione nel ghetto di Foggia: 40enne in gravi condizioni

Un cittadino senegalese di circa 40 anni che vive al ghetto di Borgo Mezzanone è stato operato d'urgenza al policlinico Riuniti di Foggia a causa di alcune ferite al volto e al cranio riportate presumibilmente a seguito di una aggressione. Lo straniero e' arrivato in ospedale in prognosi riservata, accompagnato da una unita' del 118. Gli agenti di polizia stanno aspettando che il senegalese riprenda conoscenza per ascoltarlo e ricostruire l'intera vicenda.

indietro

Ultime 24 ore

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.