Lecce, omicidio fidanzati: la verità nel quaderno segreto

  |  LECCE (LE)  -  venerdì 23 ottobre 2020 - 21:18

Dagli appunti si evincerebbe il motivo scatenante della furia omicida

di Stefania Congedo
Lecce, omicidio fidanzati: la verit nel quaderno segreto

Un quaderno in cui di volta in volta appuntava sia il suo malessere e la propria sofferenza, sia i propri intenti omicidi iniziali generalizzati. E’ il diario segreto di Antonio De Marco, l’assassino dei due fidanzati di Lecce , l’arbitro Daniele De Santis e la sua fidanzata Eleonora Manta. Sarebbe stato lo stesso studente 21enne a rivelare ai propri legali difensori l’esistenza del quaderno, rinvenuto nei giorni scorsi nella casa di via Fleming a Lecce e consegnato agli inquirenti. Dagli appunti si evincerebbe il motivo scatenante della furia omicida: l’ormai incontrollabile sensazione di solitudine e l’assenza di amore, i ripetuti rifiuti da parte delle ragazze con le quali aveva tentato di relazionarsi e una profonda solitudine interiore mista ad una rabbia e frustrazione crescente contro tutto e contro tutti coloro che gli apparivano fortunati, brillanti e di successo con le ragazze . Nel racconto scritto, il giovane sembra essersi trasformato in una sorta di suo “avatar”, chiamato “Vendetta”, il quale si poneva come obiettivo la sofferenza e la morte degli altri.

indietro

Ultime 24 ore

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.